Trasparenza – Trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari – Recepimento PSD2

Con il presente documento Banca d’Italia sottopone a consultazione alcune modifiche alle disposizioni in materia di “Trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari. Correttezza delle relazioni tra intermediari e clienti” (provvedimento della Banca d’Italia del 29 luglio 2009 e successive modificazioni).

Gli interventi proposti mirano principalmente ad adeguare la disciplina nazionale al quadro normativo europeo; altre modifiche tengono conto dell’esperienza maturata dall’autorità di vigilanza nell’esercizio dei controlli sul rispetto della disciplina in materia di tutela della clientela. In particolare, le modifiche apportate alle Disposizioni riguardano:
– la trasparenza dei servizi di pagamento,
– l’informativa precontrattuale sugli indici di riferimento utilizzati nelle operazioni di credito immobiliare ai consumatori e credito ai consumatori,
– le politiche e prassi di remunerazione per il personale preposto all’offerta dei prodotti bancari e per i terzi addetti alla rete di vendita,
– la gestione dei reclami,
– le Guide pratiche, per limitare l’obbligo di messa a disposizione della clientela alla sola Guida sull’Arbitro Bancario Finanziario e prevedere che gli intermediari diano diffusione, sul proprio sito internet o con le altre modalità ritenute più idonee, a ulteriori documenti divulgativi (“Guide”) per promuovere l’educazione finanziaria della clientela.

 

Documento per la consultazione – Modifiche alle disposizioni in materia di “Trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari. Correttezza delle relazioni tra intermediari e clienti”