Dopo diverse collaborazioni, i professionisti Value Process hanno notato che in materia Antiriciclaggio diversi clienti evidenziavano un problema a livello gestionale. Come spesso accade, la mancanza di unicità delle informazioni può causare problematiche dispendiose ad un’organizzazione: per ovviare a tali problematiche, Value Process ha sviluppato un tool proprietario, il VP AML (Anti Money Laundering).
VP AML si basa sul concetto di data collectior, al fine di raccogliere e conservare nel tempo i dettagli delle attività di verifica svolte sui soggetti (nonché clienti nel campo bancario) che hanno un rapporto con l’organizzazione su cui impatta la normativa di riferimento.

In merito alle normative Antiriciclaggio si faccia riferimento a:

  • Direttiva comunitaria 2005/60/CE;
  • D.Lgs 109/2007;
  • D.Lgs 231/2007;
  • Delibera Banca d’Italia 895 del 23/12/2009;
  • Provvedimento organizzativo di Banca d’Italia del 11/03/2011.

Oltre che le novità introdotte con:

  • Legge 186 del 15/12/2014;
  • Provvedimento recante disposizioni attuative per la tenuta dell’archivio unico informatico e per le modalità semplificate di registrazione di cui all’art. 37, commi 7 ed 8, del D.Lgs 231/2007;
  • Provvedimento recante disposizioni attuative in materia di adeguata verifica della clientela, ai sensi dell’art. 7, comma 2, del D.Lgs 231/2007;
  • Provvedimento UIF del 23/12/2013.

Tool VP AML: software antiriciclaggio

Mediante VP AML, l’utente potrà quindi effettuare delle ricerche su uno specifico cliente ed ottenere tutte le informazioni su attività pregresse tra l’organizzazione e il soggetto che ha interessato in passato l’ufficio AML.
Gli obiettivi del tool VP AML sono:

  • Semplificare la gestione delle informazioni aumentando l’efficienza del processo di ricerca delle informazioni tramite una diminuzione dei tempi netti di ricerca;
  • Diminuire la necessità di risorse da dedicare all’attività di inserimento e recupero delle informazioni;
  • Generare automaticamente ed in modo semplice la reportistica in formato multimediale così da render semplice la condivisione.
  • Permettere valutazioni analitiche sulle attività tramite software di Business Intelligence (es. Qlickview) integrabili grazie al database sul qualeil tool VP AML si basa.

Per ulteriori informazioni circa il servizio offerto da VP è possibile richiedere un appuntamento mediante i riferimenti presenti nella pagina Contatti.